venerdì, febbraio 08, 2008

Vota il Popolo della Libertà

Come annunciato dal nostro presidente Berlusconi, alle elezioni del 13 e 14 aprile Forza Italia e AN si presenteranno unite nella lista del Popolo della Libertà, che avrà queste caratteristiche:

1) La lista è aperta a tutti i partiti del centrodestra, compresa l'UDC.
2) La Lega sarà unita al Popolo della Libertà da un patto federativo.
3) Il programma elettorale sarà composto di dieci punti sintetici, per rimediare ai guasti prodotti dal governo Prodi e ai problemi strutturali del Paese.
4) In Parlamento saranno formati gruppi unitari del Popolo della Libertà.

Berlusconi ha poi precisato che la decisione di correre alle elezioni sotto il simbolo del Popolo delle Libertà non è una contromossa alle decisioni di Veltroni, ma un ulteriore passo in avanti verso un un'unica forza politica che unisca tutti i cittadini italiani che non si riconoscono nella sinistra e che condividono i valori che hanno consentito lo sviluppo della libertà, per la quale Berlusconi sta lavorando da tempo.

D'altronde quella di Veltroni è stata una scelta obbligata. Dopo la pessima prova del governo dell'Unione, ripresentarsi con la sinistra radicale sarebbe stato un autentico suicidio. Con il Partito Democratico, Veltroni tenta la carta del "nuovo". Un nuovo per modo di dire, come mostra questo filmato che puoi vedere su Youtube: http://it.youtube.com/watch?v=JJ4buh4Q5Co

Saluti azzurri

VIDEO:I VALORI DEL POPOLO DELLA LIBERTA'
http://www.youtube.com/watch?v=JJPsa0rUFcQ

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Non ti senti un po' COGLIONE! NON HAI SENTITO IL POPOLO CHE URLAVA LADRI,DROGATI,BASTARDI ! E tu che fai? Proponi il nanetto di arcore,coglione come il Veltroni de roma,Ladri come il Mastella di CEPPALONI.AH DIMENTICAVO SEI ANCHE TU NELLA CASTA. OH GLI LECCHI SOLO IL C........SPERANDO DI TRARNE UN QUALCHE VANTAGGIO ? Provo una gran pena per chi come te non ha capito ancora un ca.....e sta' qui ad aprire blog RIDICOLI. Saluti veri!

GIUSEPPE SAGLIOCCO ha detto...

Lei è un poveraccio...un anonimo poveraccio!!!
Pensi, io non provo nemmeno pena per quelli come lei...Stia sereno e cerchi di non insozzare i blog che "non gradisce"...basta stare al proprio posto e non essere maleducati...ne romani, ne di sinistra...tutto qui, ok?
Saluti azzurri a lei...mr. x!!