sabato, luglio 12, 2008

Dal lodo Alfano una nuova stabilità ai governi

Non appena Berlusconi è sceso in politica, egli è stato oggetto di un inusitato attacco giudiziario che non è una sua questione privata, ma un drammatico fatto politico e istituzionale: 90 processi, 2500 udienze, 500 magistrati impegnati, 470 perquisizioni, episodi gravissimi come quelli avvenuti nel 1994 con la violazione del segreto istruttorio sul Corriere della Sera e nel 1996 con il caso Ariosto alla vigilia delle elezioni.... Questi episodi e molti altri ancora sono la dimostrazione che si è trattato di un uso sconvolgente della giustizia volto a manipolare il quadro politico e ad influire sui risultati elettorali. Solo una buona dose di mistificazione, di ipocrisia e di disprezzo dello Stato di diritto può liquidare tutto ciò come un fatto personale...
La legge che sospende i processi penali per le prime quattro cariche istituzionali del Paese è insomma una legge necessaria, per dare finalmente stabilità di governo e politica al Paese, cercando di porre fine al contenzioso tra un minoranza di magistrati politicizzati e la politica, che dal 1992 sta devastando la normalità della vita democratica e che nuoce allo sviluppo del Paese....Avanti così!!!

7 commenti:

Miryam ha detto...

Sagliocco per me il lodo Schifo- alfano o meglio lodo ghedini,dal nome del suo autore di fatto , è vergognoso, soprattutto perchè è palese che serve al berlusca e poi non era compreso nel programma di governo pre-elettorale.
Inoltre viola la Costituzione.
Le opposizioni non gliela daranno vinta, fino alla proposta del referendum, vedrai che questo becero argomento occuperà gran parte della legislatura, tutto a scapito dei problemi più gravi del nostro Paese.
Che bella schifezza!!!!
Ciao, buonaserata.

GIUSEPPE SAGLIOCCO ha detto...

Cara Miriam...ho provato a postare stamattina, ma a quanto pare, pure il mio blog mi boicotta...ahahahahaha.....Niente solo per ribadirti cio' che già ben conosci del mio pensiero...NIENTE C'E' DI VERGOGNOSO NEL LODO ALFANO...E POI, TI ALLEGHERO' ALTRO POST DOVE LEGGERAI FINALMENTE CHE BERLUSCONI HA DICHIARATO PUBBLICAMENTE CHE NON SI AVVARRA' DI ALCUNA LEGGE PER SALVARE SE STESSO...NESSUN LODO CHE TENGA...E ADESSO DOVE VI AGGRAPPATE?
QUELLA DELLA COSTITUZIONE èPOI E' BELLA...SI VIOLA O NON SI VIOLA DI VOLTA IN VOLTA A SECONDA DELLE CONVENIENZE DELLE PARTI!!
MI SPIACE CONTRADDIRTI MA ANCHE QUI, COME SULLA RINUNCIA AD USUFRUIRE DELLA LEGGE BLOCCA PROCESSI SEI POCO PREPARATA...NON CONOSCI I FATTI...INFATTI E' STYATO STABILITO ANCHE CHE NESSUNA NORMA COSTITUZIONALE SIA VIOLLATA...AGGIORNATI MIA CARA, ALTRIMENTI RISCHI DUI FARE FIGURACCE GIUNGENDO SEMPRE IN RITARDO SULLE NOTIZIE...PER IL RESTO, UN BACIONEEEEEEEEEEEE

Miryam ha detto...

Caro Sagliocco , mi sa che sei tu a non essere aggiornato, a fare sempre la figura del mondial-berlusca.
Se vai su repubblica c'è una petizione firmata da 100 costituzionalisti ove è spiegato per filo e per segno perchè si viola la nostra legge fondamentale. Vuoi saperne più dei costituzionalisti? O per caso sono anche questi dei beceri comunisti? eheheh.... dici che berlusca non si avvarà della legge? E allora perchè l'ha fatta? Per divertimento? Poi lo vedremo subito, se tra poco si sottoporrà all'udienza del processo per corruzione in atti giudiziari.
O per caso, dato l'entrata in vigore della legge il tribunale deve sospendere tutto?
E' così che non la utilizzerà?
In quanto alla salva -processi è ancora più grave, dopo l'approvazione alla camera del lodo schifo-alfa-ghedini, sno disposti a modificarla.
Che vergogna, hanno gettato la maschera!!!!!
Sagliocco, il tuo problema è che ti fai prendere troppo dall'"ideologia" berlusca, a volte pecchi di ingenuità.
Ricordati che, a volte, anche la parte a cui ci ispiriamo può sbagliare e essere deleteria per il paese, la storia ce lo insegna.
Ciao e buona serata.

GIUSEPPE SAGLIOCCO ha detto...

Ogni volta debbo ripetere sempre le medesime cose per più volte...Un po’ più di attenzione per favore non guasta...Parli di moralità politica e di consenso, ma non ti hanno informato che il centrodestra ha stravinto le elezioni e nei soli ultimi due mesi avrebbe aumentato i consenso fino a superare il 60%...Ma di cosa parli?
MA CHI SE NE FREGA DELLA PETIZIONE? NON HA NESSUNA IMPORTANZA...CONTANO ALTRE COSE, IL GIUDIZIO DI QUESTI SIGNORI NON HA ALCUN VALORE SCIENTIFICO, SAI...
Non è che è tutto oro colato, si tartta di pareri, non vincolanti e inoltre dati da costituzionalisti, guarda un po' che caso, DI SINISTRA!!! Chissa' come mai...in ogni caso non sono LALEGGE, tantomeno IL VERBO, questi signori... nessuna ideologia berlusca come la chiami tu...io sono normale e sto bene così, senza padroni ne qualcuno che midice cosa o come pensare...non sono indottrinato come a sinistra io!!! L'ingenuità è una cosa positiva...meglio ingenuo che cattivo e meschino come chi si trova dall'altra parte dimostra quotidianamente...guarda caso pero' i risultati finali hanno dato ragione ad ingenui e gente per bene, liberale e democratica....Le elezioni le abbiamo vinte noi e non gli altri!!! Baci e saluti AZZURRI

Miryam ha detto...

Inutile, Giuseppe, non troviamo un punto su cui concordare. I costituzionalisti non sono a priori di sinistra, diciamo che a voi fa sempre comodo collocare ideologicamente chi non accorda il cavaliere.
D'altronde è un suo vecchio cavallo di battaglia.
Cmq tireremo le somme via via che le situazioni evolveranno, anche nell'azione di governo.
A proposito visto lo schizzare dei prezzi? Il governo che fa? Per il momento si occupa di lodi, emendamenti blocca-processi, poi cambio di quest'ultimo, pone la fiducia stravolgendo le prerogative del parlamento. E vabbè, noi siamo qui e non gliela lasceremo passare liscia.
Questo è l'indirizzo del mio secondo blog http://miryam-orizzontidisenso.blogspot.com/, l'ho appena iniziato, se ti fa piacere lo puoi visitare, anche se non si tratta di politica, magari possiamo trovare dei punti di convergenza su altre tematiche.
In questo blog, non la si può proprio buttare in politica, almeno credo.
Ciao

Antonio Gabriele Fucilone ha detto...

Egregio signor Sagliocco

Penso che il "Lodo Alfano" sia una buona cosa in quanto serve d evitare che ci siano dei sovvertimenti di un verdetto democratico, come l' esito del voto.
Un esempio è quanto è successo al governatore dell' Abruzzo Ottaviano Del Turco.
Io non ho molta simpatia per il presidente Del Turco, soprattutto tenendo conto di certe spese "fantasiose" fatte dalla sua amministrazione.
Un esempio di tali spese è quello che riguarda ALCUNI CORSI DI DIZIONE per la sua segretaria.
Avrebbe dovuto spendere quei soldi in un altro modo e per cose più urgenti e serie.
Pur non avendo simpatia per il succitato uomo politico devo dire che quanto gli è successo mi lascia molto perplesso.
Il modo in cui è stata decapitata l' intera amministrazione abruzzese mi lascia molto perplesso e credo che ci sia stato un "giochetto" da parte di qualche PM, grazie a qualche teorema.
E poi, il signor Del Turco è stato trattato come un mafioso, in cella d' isolamento.
Anzi, è stato trattato peggio di un mafioso, dato che i veri mafiosi sono liberi e quanto è successo sul Gargano lo dimostra.
E così noi abbiamo una giustizia che da una parte vuole distruggere i politici democraticamente eletti e dall' altra lascia liberi i veri criminali.
Forse, i vari dipetristi dovrebbero parlare meno e riflettere di più!
A buttare giù il signor Del Turco dalla poltrona devono essere i cittadini abruzzesi, con un voto democratico ed un giudizio sul suo operato, e non i giudici.
Cordiali saluti...azzurri, ovviamente.

GIUSEPPE SAGLIOCCO ha detto...

ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO SU TUTTO!
noi andiamo avanti....loro, non si sa...buona giornata